UniBg - Mobilitā e turismo s-low : La rete dei castelli della pianura bergamasca in un network europeo

Strumenti del Portale



Home > Centri di ricerca > CST > Diathesis Lab > Ricerche > Mobilitā e turismo s-low: La rete dei castelli della pianura bergamasca in un network europeo

DiathesisLab

La rete dei castelli della pianura bergamasca in un network europeo

Area bacheca: 341&


Responsabile: Prof. Emanuela Casti


Nell'ambito della ricerca Centralitā dei territori, a partire dal 2014, č stato attivato un progetto pilota che si focalizza sulla rete dei castelli della pianura bergamasca nella prospettiva di valorizzarli e promuoverne le risorse naturali e culturali s-Low in un network europeo.

Il progetto di ricerca ha un quadruplo obiettivo:

  1. studiare e progettare la rigenerazione dell'area dei castelli della pianura bergamasca mettendo in rete le sue risorse naturali e culturali in una prospettiva sostenibile
  2. considerare l'area in questione un progetto pilota all'interno della ricerca del network interuniversitario europeo Centralitā dei territori
  3. capitalizzare i risultati dello studio mediante sistemi di mapping al'interno delle tecnologie smart
  4. attivare azioni partecipative e preparare la candidatura per la costituzione di un "ecomuseo dei castelli della pianura bergamasca"
.

Nello specifico, si prospetta un'attivitā di ricerca modulare che, tramite l'analisi dei dati e l'applicazione di tecnologie map-based di ultima generazione, prevede la realizzazione di risultati e prodotti intermedi e complementari, focalizzando il territorio dell'area dei castelli della pianura bergamasca nella prospettiva di valorizzarne e promuoverne le risorse naturali e culturali s-Low e incentivarne la propensione imprenditoriale, alla duplice scala internazionale e locale.