Strumenti del Portale



Home > Centri di ricerca > ZEBRA: Gruppo di ricerca sui linguaggi della guerra e della violenza

Centro di studi sui linguaggi delle identità

Gruppo di ricerca sui linguaggi della guerra e della violenza

Area bacheca: 136&

Sede: piazza Rosate 2 24129 - Bergamo - Città alta
Telefono: 035 2052706
Fax: 035 2052708
E-mail: guerra@unibg.it
Orari: 9.00 - 17.00 (c/o personale 150 ore)

Sito Gruppo di ricerca

Coordinato dal Prof. Stefano Rosso, docente di Letteratura anglo-americana all'Università degli studi di Bergamo, il Gruppo di Ricerca sui linguaggi della guerra e della violenza, di cui fanno parte una cinquantina di studiosi italiani e stranieri, fa capo al Centro Studi "Zebra" e si propone di indagare la violenza in quanto linea di confine intorno a cui le identità, talvolta simultaneamente, si costituiscono o si disintegrano, ma comunque si determinano. La violenza non è infatti soltanto un momento di crisi tra soggetti o tra gruppi, ma anche un fattore di crisi entro le identità individuali e collettive. In tutti i casi ci si trova di fronte a un fenomeno decisivo. Approfondire il tema della violenza può dunque fornire una feconda prospettiva di ricerca del punto in cui le identità si sciolgono, mettendo a nudo la propria genesi, o si annodano, delineando i contorni della propria prassi.


Documenti
Presentazione


Avviso: per visualizzare i file .zip eventualmente allegati alle notizie è necessario premere il bottone 'Salva', salvare il file in una cartella del proprio PC e da lì aprire il file. L'apertura diretta del file tramite il bottone 'Apri' non funziona.
Warning - .zip files: you have to save the file in a folder of your PC. You cannot open directly the file from the website.